Prodotti > Biocombi > Biocombi: vantaggi e applicazioni

Biocombi: vantaggi e applicazioni

Vantaggi del sistema

  • Minimi consumi energetici
  • Manutenzione ridotta
  • Facile accessibilità
  • Ridotti ingombri (costruzione compatta)
  • Ridotta sensibilità a variazioni improvvise di carico idraulico e/o organico
  • Elevata sicurezza di esercizio
  • Apporto di ossigeno senza sistemi di aerazione o diffusione
  • Bassi costi di installazione
  • Assenza di odori molesti o aerosol
  • Impianti pre-assemblati, pronti per la messa in marcia, completi di quadro elettrico a bordo macchina, che consentono un’installazione e un avviamento molto rapidi

Campi applicativi

  • Piccole comunità: il campo ottimale per l’impiego dei biocombi negli scarichi municipali è compreso tra 50 e 1.500 abitanti equivalenti. In comunità ad alta fluttuazione turistica, scarsa disponibilità energetica, carenza di personale, possibilità di potenziamenti futuri, vicinanza dell’impianto al centro abitato, ecc., questo sistema compatto offre indubbi vantaggi rispetto ad altri sistemi alternativi di depurazione biologica: straordinaria capacità di adattarsi alle fluttuazioni, sia in termini di portata che di composizione, del liquame da trattare. In particolare, a fronte di sottocarichi il sistema reagisce spontaneamente senza subire contraccolpi, a differenza di quanto può accadere con impianti con tecnologia a fanghi attivi; bassa potenza installata e basso consumo di energia; bassi costi di manutenzione e gestione; possibilità di crescita dell’impianto in funzione dell’incremento della popolazione servita; bassa rumorosità e assenza di aerosol; elevata resa depurativa.
  • Villaggi turistici e campeggi: per questa tipologia di scarichi l’impianto è operativo solo per alcuni mesi all’anno con un’affluenza crescente da giugno ad agosto e decrescente da agosto a settembre. L’unico sistema di depurazione biologica che, dimensionato per la massima capacità, possa operare in tutte le condizioni e senza interventi correttivi è certamente quello a biodischi. Associato ad una sezione di filtrazione a tela, il nostro impianto compatto biocombi garantisce un trattamento depurativo completo con ridotti ingombri in termini di spazio ed elevate efficienze depurative. Oltre a questo è poi fondamentale avere un processo che si inneschi nel più breve tempo possibile all’affluire dei primi utenti o, addirittura, del personale di servizio prima dell’apertura.
  • Cantieri: queste acque sono riconducibili per caratteristiche a quelle degli scarichi provenienti da piccole comunità. I biocombi trovano un campo ottimale d’impiego soprattutto alla luce del fatto che sono monoblocco di dimensioni ridotte e quindi consentono una facile trasportabilità, un rapido avviamento e permettono di spostare l’impianto più volte ove sia necessario effettuare il trattamento dei reflui di scarico. Al contempo le performances sono assolutamente paragonabili ad un impianto di trattamento reflui completo. In questo settore il connubio biorulli – filtro a tela offre l’indubbio vantaggio della semplicità di adattamento alle svariate tipologie dello scarico in termini qualitativi e quantitativi. Tra i vantaggi dei biocombi vanno inoltre sempre ricordati il minimo spazio occupato e la facilità di gestione anche da parte di personale non specializzato.
  • Alberghi: per la loro natura di impianto compatto i biocombi, come i biorulli, possono essere applicati a strutture alberghiere con attività sia stagionale che annuale. Le caratteristiche dei biocombi rispondono con grande efficacia alle esigenze del settore. È infatti sempre consigliabile avere impianti duttili in ogni condizione di carico, sia idraulico che biologico, e con il minor impiego di manodopera possibile per la manutenzione e la gestione. Confrontato con altre alternative di depurazione biologica, il sistema proposto è meno rumoroso e, grazie alla sua compattezza e alla possibilità di racchiuderlo all’interno di una costruzione, ha un migliore impatto ambientale. La filtrazione su tela posta in sostituzione della sedimentazione secondaria garantisce infine risultati eccellenti in termini di qualità delle acque di scarico, con conseguente garanzia di rispetto dei limiti di legge.
  • Scuole: il trattamento con impianti compatti biocombi viene proposto in questo contesto per la sua facilità di gestione e controllo in situazioni dove il personale scarseggia e non è qualificato. La portata deve ovviamente essere equalizzata in quanto le acque sono scaricate solamente per alcune ore al giorno. A differenza di altri procedimenti biologici, i compatti biocombi non soffrono se non alimentati per lunghi periodi (fine settimana, chiusura estiva, ecc.). A completamento dell’impianto è sufficiente prevedere, a monte dell’apparecchiatura, un valido pretrattamento (sedimentazione primaria, grigliatura fine o sistemi analoghi).
  • Aree di servizio autostradali: è una delle applicazioni per la quale MITA Water Technologies negli anni ha eseguito il maggior numero di installazioni di macchine. Una delle caratteristiche più importanti dei sistemi a dischi biologici è infatti la straordinaria capacità del sistema di adattarsi alle fluttuazioni, sia in termini di portata che di composizione del liquame da trattare, che spesso sono molto ampie negli scarichi provenienti da un’area di servizio. In particolare, a fronte di sottocarichi, il sistema reagisce spontaneamente senza subire contraccolpi. Al contrario, in impianti precedentemente progettati e realizzati con tecnologia a fanghi attivi, la carenza di materia organica che si verifica a fronte di sottocarichi ha provocato il blocco del processo. Ulteriore vantaggio offerto dal sistema compatto biocombi consiste nella poca manutenzione e nello scarso controllo richiesti da parte degli addetti alla gestione dell’area di servizio. Infine la compattezza dell’impianto, la sua scalabilità e la filtrazione su tela al posto della sedimentazione tradizionale lo rendono ideale per questo tipo di installazione.

VORRESTI INFORMAZIONI IN PIÙ SULLA NOSTRA AZIENDA
E SULLA NOSTRA SQUADRA?


CONTATTACI
© 2019 MITA Water Technologies S.r.l. Via Emilia, 4 27010 Siziano (PV) - Italy - Ph. +39 0382 67599 - Fax +39 0382 617640
P.IVA e C.F IT13451510153

Politica QHSE - Privacy - Informativa sui cookie