Prodotti > Pacchi lamellari > Oilpack (disoleazione): descrizione

Oilpack (disoleazione): descrizione

Il flusso di acqua e olio viene immesso nella vasca e omogeneamente distribuito sull’intera sezione. Al di sotto della zona d’ingresso è collocata una tramoggia per la raccolta di eventuali sedimenti o fanghi presenti nelle acque. Il refluo attraversa il pacco lamellare con moto gravitazionale (dall’alto verso il basso) con velocità e portata uniformi all’interno di ogni canale. Durante il moto di discesa la singola particella d’olio, che ha densità inferiore a quella dell’acqua, tende per gravità a risalire in superficie. A questo punto la particella si può considerare separata dal fluido di trasporto e comincia a risalire verso l’alto grazie sia all’inclinazione dei canali sia alla velocità dell’acqua, pressochè nulla in corrispondenza del contorno bagnato. Giunte in superficie, le particelle di olio si accumulano nella zona centrale della vasca, sopra il pacco lamellare; da qui vengono estratte con un oil-skimmer.
L’acqua disoleata, ripresa da sotto il pacco lamellare, raggiunge la superficie libera sul lato opposto a quello di alimentazione e da qui viene convogliata all’esterno, allo scarico o ad eventuali trattamenti successivi.

VORRESTI INFORMAZIONI IN PIÙ SULLA NOSTRA AZIENDA
E SULLA NOSTRA SQUADRA?


CONTATTACI
© 2019 MITA Water Technologies S.r.l. Via Emilia, 4 27010 Siziano (PV) - Italy - Ph. +39 0382 67599 - Fax +39 0382 617640
P.IVA e C.F IT13451510153

Politica QHSE - Privacy - Informativa sui cookie